L'organo di garanzia

Il mancato rispetto del regolamento di istituto comporta l'erogazione delle sanzioni disciplinari che possono influire nella valutazione del profitto. Nell'istituto è insediato l'organo di garanzia composto da:

Si riunisce una volta al mese, ovvero tutte le volte che ne venga ravvisata la necessità.

    I compiti dell'organo di garanzia sono:
  • Invitare gli studenti al rispetto delle regole ed aiutarli a cambiare comportamento
  • Esaminare periodicamente le situazioni di disagio di alunni derivanti da assenteismo, comportamento inadeguato, mancato assolvimento dei doveri scolastici, e proporre iniziative di sostegno.
  • Esaminare i ricorsi avverso i provvedimenti disciplinari e decidere in merito.

I coordinatori di classe e gli alunni segnaleranno al Dirigente Scolastico i casi nei quali sarà necessario l'intervento dell'organo di garanzia.