POR Ready to test - competenze linguistiche

Ready to test - competenze linguistiche

Con l’Avviso Pubblico n°7/2016 la Regione Puglia, in risposta ai fabbisogni del territorio ha offerto agli alunni degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore della Puglia, l’opportunità di migliorarne le competenze linguistiche di base acquisite in ambito scolastico, attraverso percorsi formativi di rafforzamento svolti in un Paese dell'U.E. diverso dall'Italia.
Con Determinazione del Dirigente Sezione Formazione Professionale n. 1123 del 19 dicembre 2016 è stato ha approvato il progetto, presentato dall’Istituto Colamonico-Chiarulli,”Ready to test” che potenzierà la formazione degli studenti nei percorsi formativi istituzionali e consentirà il rafforzamento di competenze comunicative in lingua inglese altamente richieste per l’inserimento in ambito lavorativo anche in contesti europei, diversi dall’Italia.


Il progetto coinvolgerà 18 allievi frequentanti il IV anno di tutti gli indirizzi di studio funzionanti nell’Istituto, selezionati in base a criteri di merito, reddito e rappresentatività di genere.

Il percorso formativo di 80 ore, che si realizzerà a Dublino (Irlanda) dal 13 luglio 2017 al 10 agosto 2017, presso un college accuratamente selezionato, è anche finalizzato l conseguimento della certificazione linguistica Trinity GESE attestante la competenza di livello B2 secondo il QCER.
Non ci sono oneri a carico delle famiglie degli alunni partecipanti in quanto i costi relativi all’attività formativa saranno a totale carico del P.O.R. Puglia 2014-2010 – Asse Prioritario OT-X – Azione 10.2. Durante l’attività di progetto gli alunni, saranno seguiti da due docenti tutor.

L’elenco degli alunni ammessi al progetto è stato affisso all’Albo Pubblico. I genitori dei partecipanti, che hanno accolto con piacere l’iniziativa e l’opportunità formativa offerta in totale gratuità ai loro figli, hanno già sottoscritto il Contratto Formativo tra le parti (Alunno-Genitori – Istituzione scolastica) che regolamenterà lo svolgimento del progetto” Ready to test”.

POR Puglia 2014 2020 web