Nasce il Laboratorio di Turismo, Arti e Territorio

Laboratorio di Turismo, Arti e Territorio

Il gruppo di lavoro impegnato nelle attività del Progetto POF “Touris@ndo” ha dotato l’Istituto Colamonico-Chiarulli del nuovo Laboratorio di Turismo, Arti e Territorio pensato in coerenza con quanto previsto dalle Linee Guida Ministeriali (D.P.R. 15 marzo 2010) per il raggiungimento di competenze specifiche nel settore turistico sempre più “connotato dall’esigenza di dare valorizzazione integrata e sostenibile al patrimonio culturale, artistico, artigianale, enogastronomico, paesaggistico”.


Il Laboratorio, allestito con la collaborazione dell’organico di potenziamento, s’ispira all’attuale realtà turistica simulando uno dei tanti I.A.T. o A.P.T. che i turisti solitamente visitano per raccogliere informazioni su itinerari, mete e ospitalità dei diversi territori. In fase di avvio, infatti, sono stati raccolti materiali informativi, anche in versione multilingue, pubblicati da vari Enti Pubblici (Regione, Provincia, Comuni)ed Associazioni Culturali.
L’allestimento del laboratorio consentirà di:

  • Svolgere le diverse attività di gruppo funzionali alla realizzazione dei diversi progetti d’ambito turistico (studio ed elaborazione testi, creazione e promozione simulata di itinerari);
  • Incentivare la didattica laboratoriale interdisciplinare attraverso l’impiego proficuo delle risorse dell’Organico di Potenziamento previste dalla Legge 107/2015;
  • Raccogliere, conservare e catalogare materiale specifico (cartaceo, cartografico e multimediale) sul turismo culturale con l’obiettivo di allestire un “Centro di documentazione permanente” ad uso di tutta la comunità scolastica.

Che dire: Benvenuti e Buona Permanenza nel nostro Laboratorio!