Una sfilata vincente per l'IISS Colamonico - Chiarulli

Una sfilata vincente per l'IISS Colamonico - Chiarulli

Domenica 25 settembre 2016 il settore moda dell'Istituto Colamonico-Chiarulli si è reso protagonista allestendo una sfilata di abiti realizzati dagli alunni durante l'evento "Chiamami Donna" a Gioia del Colle, una serata dedicata alla sensibilizzazione verso l'universo femminile a cura dell'Ass. I Bisbiglii dell'Anima.

Nelle parole dell'organizzatrice, Barbara Baldari, la descrizione della attiva partecipazione dell'Istituto alla serata: "Con immenso piacere ringrazio l'Istituto Colamonico-Chiarulli di Acquaviva delle Fonti per aver partecipato alla serata, grazie all'impegno della preside Chiara Losurdo. Sul palco i giovani stilisti, così motivati e desiderosi di emozionare con le proprie creazioni, hanno regalato un momento di freschezza ed al contempo classe, mettendo in risalto l'impegno ed il lavoro dei loro professori rappresentati da Palma Campanile, Palma Iacovazzo, Alessandra Giustino, che con professionalità formano ogni giorno nuove menti e futuri imprenditori".

Annesso alla sfilata è stato organizzato il concorso "Chiamami Donna", in cui è risultata vincitrice Ezia Fasano, alunna della sede Chiarulli della classe 5^ PTS (Produzioni Tessili Sartoriali), creatrice del miglior abito presentato. Il premio, consistente in uno stage presso l'Atelier della Galleria Nartist e presso il centro di estetica Ribelli con stile – L'anima della bellezza è stato assegnato da una giuria competente diretta da Giovanna Viterbo, presidente dell'UTE.

L'istituto ringrazia gli sponsor che hanno sostenuto la serata: il caseificio Lattenatura di Bari e l'azienda SILCAP.