2013-2014

Violenza sulle donne - i lavori della 3A AFM

La 3A AFM, guidati dalla prof.ssa Claudia Di Carne, ha affrontato quest'anno il problema della violenza sulle donne. Dalle loro riflessioni, tra le altre cose, è nato un articolo ed acuni video presentati il 24 maggio ad alcune classi durante l'incontro "la ricchezza della diversità"
Il video, che proponiamo, realizzato da Valeria Mincuzzi e Alessandra Savino, illustra lo straziante dolore di una ragazza, di nome Celeste, che ha perso la vita per mano di un uomo.

Leggi tutto...

La ricchezza della diversità

La diversità come ricchezzaNell’ambito del progetto “La mia Scuola per la Pace”, sabato 24 maggio abbiamo riflettuto sul tema “La ricchezza della diversitàoltre i pregiudizi e le discriminazioni”.
Sono intervenuti: Danila Chiapperini, della ONG “Progetto Mondialità” di Bari ed autrice del Libro “LUO DEL KENYA” In viaggio alla scoperta di un popolo africano e Padre Ottavio Raimondo, Missionario Comboniano
È stata l'occasione per gli alunni della 3A AFM per condividere con gli altri studenti della scuola, il lavoro realizzato nell'anno con la guida della prof.ssa Claudia Di Carne,  sulla violenza sulle donne e sul razzismo.

Leggi tutto...

Treno della Memoria 2014: Assemblea di condivisione

Treno Memoria 2014 - Assemblea condivisioneTreno della Memoria 2014 , ha condiviso con le classi quarte e quinte dell'ITC Colamonico riflessioni, emozioni e la voglia di impegnarsi nella costruzione di un mondo migliore.
All'assemblea ha partecipato Tommaso Maiullaro, volontario ed educatore dell'Associazione terra del Fuoco Mediterranea, che ha seguito i nostri studenti durante l'esperienza.
Obiettivo dell'esperienza è suscitare una cittadinanza attiva e consapevole nella società del mondo di oggi: una società dove la giustizia sociale, il rispetto reciproco, l’inalienabilità di diritti e doveri, non devono essere delle richieste, ma dei punti fermi.
Leggi tutto...

La schiavitù del Made in Italy

Incontro con Mizan e PetruzzoA seguito dell'incontro realizzato a gennaio, in cui è stato presentato l'appello "Accoglienza, Benvenuto, Comune Umanità", Mercoledì 2 Aprile Gianluca Petruzzo, uno dei responsabili dell'Associazione "3 Febbraio", è ritornato in compagnia di Mizan Rahman, un immigrato bengalese, per raccontarci la storia della lotta che hanno intrapreso gli immigrati residenti a Sant'Antimo e di altri comuni della provincia di Napoli.
Mizan è stato uno dei primi lavoratori delle fabbriche di Sant'Antimo che producono abbigliamento per vari marchi del "Made in Italy" che ha denunciato la condizione di sfruttamento in cui i migranti sono costretti a lavorare.

Leggi tutto...

Treno della Memoria 2014

Treno della Memoria 2014Per il quinto anno consecutivo, il nostro istituto, nell'ambito nel progetto POF "La mia scuola per la pace", ha partecipato all'iniziativa "Treno della Memoria 2014", organizzato dall’associazione Terra del Fuoco Mediterranea in collaborazione con la Regione Puglia.
Dal 12 al 18 febbraio 2014, cinque studenti e un insegnante del Colamonico, insieme ad altri 600 studenti provenienti dalle varie province della Puglia e Calabria, hanno vissuto l'esperienza del Treno della Memoria recandosi in visita ai campi di sterminio di Auschwitz-Birkenau.

Ogni anno migliaia di ragazzi, provenienti da varie regioni italiane, vivono un'esperienza di cambiamento. Il Treno della Memoria siamo noi, una comunità viaggiante che cerca nel passato la chiave per affrontare il presente ed essere responsabile nel futuro. "Per fare del passato la forza che ci spinge, nel presente, a sognare un futuro migliore" (Terra del Fuoco Mediterranea)

Le riflessioni di alcuni dei nostri alunni che hanno partecipato al Treno della Memoria 2014

Leggi tutto...

Il popolo del Saharawi

Il 12 febbraio 2014 nell'auditorium dell'ITC Colamonico, le classi VBM, VCM; IVBS con i rispettivi docenti Caterina Piconio e Michele Pavone, incontrano Donato Picicci, neolaureato in scienze della formazione all'università di Potenza con una tesi sui diritti umani.
In particolare, Donato si è occupato di una minoranza etnica il popolo del Saharawi, ha effettuato un viaggio presso questa comunità e ha prodotto un reportage fotografico.
Leggi tutto...

Giorno del Ricordo 2014

Giorno del RicordoLIBERI DI, il 10 febbraio 2014 ricorderemo le vittime delle FOIBE nel giorno del Ricordo, solennità civile nazionale istituita con legge n. 92 nel 2004.
L'incontro-dibattito, con una testimonianza diretta di esuli, si terrà presso l'Auditorium dell'ITC Colamonico. È un occasione per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra.
L'iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Acquaviva delle Fonti e rientra nel progetto POF La mia scuola per la Pace

Nessuno è straniero

Nessuno è stranieroMercoledì 29 gennaio 2014, incontro-dibattito dalle ore 9,10 alle 11,10 c/o Auditorium Vitolla dell'ITC Colamonico con Gianluca Petruzzo, responsabile dell’Associazione nazionale antirazzista e interetnica “3 febbraio e autore del libro “Nessuno è straniero”

L'appello ABC Accoglienza, Benvenuto, Comune umanità, promosso da La Comune, propone una riflessione e un confronto sui valori dell'accoglienza umana e della solidarietà per riconoscerci come parte della stessa comune umanità.

Viviamo in un contesto in cui spesso tutto ciò viene negato e calpestato da leggi ingiuste e pratiche di discriminazione che colpiscono la vita e la dignità di tanti nostri simili che fuggono dalle guerre, dalle dittature e dalla fame.

Quando a tante donne, uomini e bimbi viene negata la vita siamo convinti che venga colpita l'umanità di tutti noi. Quando ai nostri simili viene negata la possibilità e la libertà di vivere meglio siamo convinti che venga negata una parte di libertà a ciascuno di noi. Scegliere la comune umanità significa imparare a scegliere di essere persone migliori.

Giornata della Memoria 2014

Giorno della MemoriaPer dare voce alle vittime della SHOAH

Lunedì 27 gennaio 2014
- Visione di film sul tema della Shoah - Auditorium Vitolla ITC Colamonico
- Incontro e dibattito di attualizzazione sulle discriminazioni e sulle violazioni dei Diritti dell'uomo oggi

Treno della memoria 2014
Dal 12 al 18 febbraio 2014, una delegazione di 5 studenti accompagnati da un docente si recheranno in visita al Museo Internazionale dell’Olocausto di Auschwitz e Birkenau.
Il Treno della Memoria è un'iniziativa dell'associazione Terra del Fuoco con il patrocinio/contributo della Regione Puglia – Assessorato alla Trasparenza ed alla Cittadinanza Attiva. Il progetto prevede un percorso educativo che parte dagli eventi storici per approdare all'impegno civico e personale.

Le iniziative rientrano nel progetto "la mia scuola per la Pace"

La mia scuola per la Pace 2013-2014

La mia scuola per la PaceUn progetto di educAzione alla Pace e ai diritti umani

Destinatari
Alunni dell'istituto

Docenti
Andriano Rino, Cardinale Daniela, Gasparro Giorgio, Iacobellis Angela, Manchisi Antonia, Mastrogiacomo Arianna, Panucci Rosa, Pavone Michele, Piconio Caterina, Valeriano Marcello, Viespoli Adriano

Leggi tutto...